tensorflow :: ops :: StringToHashBucketFast

#include <string_ops.h>

Converte ogni stringa nel Tensore di input nella sua mod hash da un numero di bucket.

Sommario

La funzione hash è deterministica sul contenuto della stringa all'interno del processo e non cambierà mai. Tuttavia, non è adatto per la crittografia. Questa funzione può essere utilizzata quando il tempo della CPU è scarso e gli input sono attendibili o non importanti. Esiste il rischio che gli avversari costruiscano input che vengono tutti hash nello stesso bucket. Per evitare questo problema, usa una forte funzione hash con tf.string_to_hash_bucket_strong .

Esempi:

tf.strings.to_hash_bucket_fast (["Hello", "TensorFlow", "2.x"], 3) .numpy () array ([0, 2, 2])

Argomenti:

  • scope: un oggetto Scope
  • input: le stringhe per assegnare un hash bucket.
  • num_buckets: il numero di bucket.

Ritorna:

  • Output : un tensore della stessa forma dell'input string_tensor .

Costruttori e distruttori

StringToHashBucketFast (const :: tensorflow::Scope & scope, :: tensorflow::Input input, int64 num_buckets)

Attributi pubblici

operation
output

Funzioni pubbliche

node () const
::tensorflow::Node *
operator::tensorflow::Input () const
operator::tensorflow::Output () const

Attributi pubblici

operazione

Operation operation

produzione

::tensorflow::Output output

Funzioni pubbliche

StringToHashBucketFast

 StringToHashBucketFast(
  const ::tensorflow::Scope & scope,
  ::tensorflow::Input input,
  int64 num_buckets
)

nodo

::tensorflow::Node * node() const 

operator :: tensorflow :: Input

 operator::tensorflow::Input() const 

operator :: tensorflow :: Output

 operator::tensorflow::Output() const