CheckNumericsV2

classe finale pubblica CheckNumericsV2

Controlla un tensore per i valori NaN, -Inf e + Inf.

Quando viene eseguito, segnala un errore "InvalidArgument" se "tensore" ha valori che non sono un numero (NaN) o un infinito (Inf). Altrimenti, passa "tensore" così com'è. A differenza di CheckNumerics (V1), CheckNumericsV2 distingue -Inf e + Inf negli errori che genera.

Metodi pubblici

Uscita <T>
asOutput ()
Restituisce la maniglia simbolica di un tensore.
static <T extends Number> CheckNumericsV2 <T>
create ( ambito ambito, operando <T> tensore, messaggio stringa)
Metodo Factory per creare una classe che racchiude una nuova operazione CheckNumericsV2.
Uscita <T>
output ()

Metodi ereditati

Metodi pubblici

output pubblico <T> asOutput ()

Restituisce la maniglia simbolica di un tensore.

Gli input per le operazioni TensorFlow sono output di un'altra operazione TensorFlow. Questo metodo viene utilizzato per ottenere un handle simbolico che rappresenta il calcolo dell'input.

public static CheckNumericsV2 <T> create ( Scope scope, Operand <T> tensor, String message)

Metodo Factory per creare una classe che racchiude una nuova operazione CheckNumericsV2.

Parametri
scopo ambito attuale
Messaggio Prefisso del messaggio di errore.
ritorna
  • una nuova istanza di CheckNumericsV2

output pubblico <T> output ()