DebugIdentityV2

public final class DebugIdentityV2

Debug Identity V2 Op.

Fornisce un mapping di identità dall'input all'output, durante la scrittura del contenuto del tensore di input chiamando DebugEventsWriter.

La semantica del tensore di input dipende da tensor_debug_mode. Nell'uso tipico, il tensore di input viene direttamente dal calcolo dell'utente solo quando graph_debug_mode è FULL_TENSOR (vedere protobuf / debug_event.proto per un elenco di tutti i possibili valori di graph_debug_mode). Per le altre modalità di debug, il tensore di input dovrebbe essere prodotto da un op o sottografo aggiuntivo che calcola le informazioni di riepilogo su uno o più tensori.

Classi annidate

classe DebugIdentityV2.Options Attributi facoltativi per DebugIdentityV2

Metodi pubblici

Uscita <T>
asOutput ()
Restituisce la maniglia simbolica di un tensore.
static DebugIdentityV2.Options
CircularBufferSize (Long circularBufferSize)
static <T> DebugIdentityV2 <T>
create ( ambito ambito, input operando <T>, opzioni ... )
Metodo Factory per creare una classe che esegue il wrapping di una nuova operazione DebugIdentityV2.
static DebugIdentityV2.Options
debugUrls (List <String> debugUrls)
static DebugIdentityV2.Options
opName (stringa opName)
Uscita <T>
output ()
static DebugIdentityV2.Options
outputSlot (lungo outputSlot)
static DebugIdentityV2.Options
tensorDebugMode (Long tensorDebugMode)
static DebugIdentityV2.Options
tfdbgContextId (String tfdbgContextId)
static DebugIdentityV2.Options
tfdbgRunId (stringa tfdbgRunId)

Metodi ereditati

Metodi pubblici

output pubblico <T> asOutput ()

Restituisce la maniglia simbolica di un tensore.

Gli input per le operazioni TensorFlow sono output di un'altra operazione TensorFlow. Questo metodo viene utilizzato per ottenere un handle simbolico che rappresenta il calcolo dell'input.

public static DebugIdentityV2.Options circularBufferSize (Long circularBufferSize)

public static DebugIdentityV2 <T> create ( ambito ambito, input operando <T>, opzioni ... opzioni)

Metodo Factory per creare una classe che esegue il wrapping di una nuova operazione DebugIdentityV2.

Parametri
scopo ambito attuale
ingresso Tensore di ingresso, tipo non di riferimento
opzioni trasporta valori di attributi opzionali
ritorna
  • una nuova istanza di DebugIdentityV2

public static DebugIdentityV2.Options debugUrls (List <String> debugUrls)

Parametri
debugUrls Elenco di URL per eseguire il debug di destinazioni, ad esempio file: /// foo / tfdbg_dump.

public static DebugIdentityV2.Options opName (String opName)

Parametri
opName Opzionale. Nome dell'operazione interessata dall'operazione di debug. Utilizzato solo per la traccia a tensore singolo.

output pubblico <T> output ()

public static DebugIdentityV2.Options outputSlot (Long outputSlot)

Parametri
outputSlot Opzionale. Indice dello slot di output del tensore di cui si occupa l'operazione di debug. Utilizzato solo per la traccia a tensore singolo.

public static DebugIdentityV2.Options tensorDebugMode (Long tensorDebugMode)

Parametri
tensorDebugMode Valore enumerazione TensorDebugMode. Vedi debug_event.proto per i dettagli.

public static DebugIdentityV2.Options tfdbgContextId (String tfdbgContextId)

Parametri
tfdbgContextId Un ID generato da tfdbg per il contesto a cui appartiene l'operazione, ad esempio, una funzione tf. Concreta compilata.

public static DebugIdentityV2.Options tfdbgRunId (String tfdbgRunId)