Riempire

classe finale pubblica Fill

Crea un tensore riempito con un valore scalare.

Questa operazione crea un tensore di forma `dims` e lo riempie con` value`.

Ad esempio:

# Output tensor has shape [2, 3].
 fill([2, 3], 9) ==> [[9, 9, 9]
                      [9, 9, 9]]
 
`tf.fill` differisce da` tf.constant` in alcuni modi:
  • `tf.fill` supporta solo contenuti scalari, mentre` tf.constant` supporta i valori tensoriali.
  • `tf.fill` crea un Op nel grafico di calcolo che costruisce il valore effettivo del tensore in fase di esecuzione. Questo è in contrasto con `tf.constant` che incorpora l'intero tensore nel grafico con un nodo` Const`.
  • Poiché `tf.fill` valuta al runtime del grafico, supporta forme dinamiche basate su altri tensori di runtime, a differenza di` tf.constant`.

Metodi pubblici

Uscita <U>
asOutput ()
Restituisce la maniglia simbolica di un tensore.
static <U, T estende Number> Fill <U>
create ( ambito ambito, operando <T> attenua, operando <U> valore)
Metodo Factory per creare una classe che racchiude una nuova operazione Fill.
Uscita <U>
output ()

Metodi ereditati

Metodi pubblici

output pubblico <U> asOutput ()

Restituisce la maniglia simbolica di un tensore.

Gli input per le operazioni TensorFlow sono output di un'altra operazione TensorFlow. Questo metodo viene utilizzato per ottenere un handle simbolico che rappresenta il calcolo dell'input.

public static Fill <U> create ( Scope scope, Operand <T> dims, Operand <U> value)

Metodo Factory per creare una classe che racchiude una nuova operazione Fill.

Parametri
scopo ambito attuale
si attenua 1-D. Rappresenta la forma del tensore di output.
valore 0-D (scalare). Valore per riempire il tensore restituito.

ritorna
  • una nuova istanza di Fill

output pubblico <U> output ()