KMC2ChainInitialization

public final class KMC2ChainInitialization

Restituisce l'indice di un punto dati che deve essere aggiunto al set di inizializzazione.

Si presume che le voci nelle distanze siano distanze quadrate di punti candidati rispetto ai centri già campionati nel seed set. L'operazione costruisce una catena di Markov dell'algoritmo k-MC ^ 2 e restituisce l'indice di un punto candidato da aggiungere come centro del cluster aggiuntivo.

Metodi pubblici

Uscita <Lungo>
asOutput ()
Restituisce la maniglia simbolica di un tensore.
static KMC2ChainInitialization
create ( Scope scope, Operando <Float> distanze, Operando <Long> seed)
Metodo Factory per creare una classe che racchiude una nuova operazione KMC2ChainInitialization.
Uscita <Lungo>
indice ()
Scalare con l'indice del punto campionato.

Metodi ereditati

Metodi pubblici

public Output <Long> asOutput ()

Restituisce la maniglia simbolica di un tensore.

Gli input per le operazioni TensorFlow sono output di un'altra operazione TensorFlow. Questo metodo viene utilizzato per ottenere un handle simbolico che rappresenta il calcolo dell'input.

public static KMC2ChainInitialization create ( Scope scope, Operand <Float> distances, Operand <Long> seed)

Metodo Factory per creare una classe che racchiude una nuova operazione KMC2ChainInitialization.

Parametri
scopo ambito attuale
distanze Vettore con distanze al quadrato dal centro del cluster più vicino precedentemente campionato per ogni punto candidato.
seme Scalare. Seme per inizializzare il generatore di numeri casuali.
ritorna
  • una nuova istanza di KMC2ChainInitialization

public Output <Long> index ()

Scalare con l'indice del punto campionato.