VariableShape

public final class VariableShape

Restituisce la forma della variabile puntata da "risorsa".

Questa operazione restituisce un tensore intero 1-D che rappresenta la forma di "input".

Ad esempio:

# 't' is [[[1, 1, 1], [2, 2, 2]], [[3, 3, 3], [4, 4, 4]]]
 shape(t) ==> [2, 2, 3]
 

Metodi pubblici

Uscita <T>
asOutput ()
Restituisce la maniglia simbolica di un tensore.
static VariableShape <Integer>
create ( ambito ambito, input operando <?>)
Metodo Factory per creare una classe che racchiude una nuova operazione VariableShape utilizzando i tipi di output predefiniti.
static <T extends Number> VariableShape <T>
create ( ambito ambito, operando <?> input, classe <T> outType)
Metodo Factory per creare una classe che racchiude una nuova operazione VariableShape.
Uscita <T>
uscita ()

Metodi ereditati

Metodi pubblici

output pubblico <T> asOutput ()

Restituisce la maniglia simbolica di un tensore.

Gli input per le operazioni TensorFlow sono output di un'altra operazione TensorFlow. Questo metodo viene utilizzato per ottenere un handle simbolico che rappresenta il calcolo dell'input.

public static VariableShape <Integer> create ( ambito ambito, operando <?> input)

Metodo Factory per creare una classe che racchiude una nuova operazione VariableShape utilizzando i tipi di output predefiniti.

Parametri
scopo ambito attuale
ritorna
  • una nuova istanza di VariableShape

public static VariableShape <T> create ( ambito ambito, operando <?> input, classe <T> outType)

Metodo Factory per creare una classe che racchiude una nuova operazione VariableShape.

Parametri
scopo ambito attuale
ritorna
  • una nuova istanza di VariableShape

output pubblico <T> output ()