Partecipa al simposio Women in ML il 7 dicembre Registrati ora

Session.Runner

lezione finale pubblica Session.Runner

Esegui l' Operation valuta i Tensors .

Un Runner esegue i frammenti di grafo necessari per eseguire ogni Operation richiesta per valutare i Tensors da recuperare. La chiamata feed(String, int, Tensor) consente ai chiamanti di sovrascrivere il valore di Tensors nel grafico sostituendo i Tensors forniti per gli output delle operazioni fornite per feed(String, int, Tensor) .

Costruttori pubblici

Metodi pubblici

Session.Runner
addTarget (operazione su stringa)
Fa in modo che run() esegua l' operation , ma non restituisce alcun Tensors valutato.
Session.Runner
addTarget ( Operando <?> operando)
Fa in modo che run() esegua l' operand , ma non restituisca alcun Tensors valutato.
Session.Runner
addTarget ( operazione operazione)
Fa in modo che run() esegua l' operation , ma non restituisce alcun Tensors valutato.
Session.Runner
feed ( operando <?> operando, tensore <?> t)
Utilizzare t invece del Tensore a cui si fa riferimento eseguendo l'operazione a cui fa riferimento l' operand .
Session.Runner
feed (operazione su stringhe, tensore <?> t)
Evita di valutare l' operation e sostituisci t al valore che produce.
Session.Runner
feed (operazione su stringhe, int index, tensore <?> t)
Evita di valutare l' index -esimo output operation sostituendo t al valore che produce.
Session.Runner
fetch (operazione su stringhe)
Fare in modo che run() restituisca l'output operation .
Session.Runner
fetch (operazione String, int index)
Fare in modo che run() restituisca l' index -esimo output operation .
Session.Runner
fetch ( Operando <?> operando)
Fa sì che run() restituisca il tensore a cui fa riferimento l'output operand .
Session.Runner
fetch ( Output <?> output)
Fa sì che run() restituisca il tensore a cui fa riferimento l' output .
Elenco < Tensore <? >>
correre ()
Esegui i frammenti di grafico necessari per calcolare tutti i recuperi richiesti.
Session.Run
runAndFetchMetadata ()
Esegui frammenti di grafici per calcolare i recuperi richiesti e restituire i metadati sull'esecuzione.
Session.Runner
setOptions (opzioni byte [])
(Metodo sperimentale): imposta le opzioni (in genere per il debug) per questa esecuzione.

Metodi ereditati

Costruttori pubblici

pubblico Runner ()

Metodi pubblici

public Session.Runner addTarget (operazione su stringhe)

Fa in modo che run() esegua l' operation , ma non restituisce alcun Tensors valutato.

public Session.Runner addTarget ( Operando <?> operando)

Fa in modo che run() esegua l' operand , ma non restituisca alcun Tensors valutato.

public Session.Runner addTarget ( operazione operazione)

Fa in modo che run() esegua l' operation , ma non restituisce alcun Tensors valutato.

Lancia
IllegalArgumentException se l'operazione non è unaGraphOperation

public Session.Runner feed ( Operando <?> operando, Tensor <?> t)

Utilizzare t invece del Tensore a cui si fa riferimento eseguendo l'operazione a cui fa riferimento l' operand .

public Session.Runner feed (operazione su stringhe, tensore <?> t)

Evita di valutare l' operation e sostituisci t al valore che produce.

Parametri
operazione È il nome della stringa dell'operazione, nel qual caso questo metodo è una scorciatoia per feed(operation, 0) o è una stringa del formato nome_operazione: output_index , nel qual caso questo metodo agisce come feed(operation_name, output_index) . Questi nomi separati da due punti vengono comunemente utilizzati nei messaggi del buffer del protocollo SignatureDef inclusi in metaGraphDef() .

public Session.Runner feed (operazione String, int index, Tensor <?> t)

Evita di valutare l' index -esimo output operation sostituendo t al valore che produce.

Le operazioni in un Graph possono avere più output, l' index identifica quale t viene fornito.

public Session.Runner fetch (operazione String)

Fare in modo che run() restituisca l'output operation .

Parametri
operazione È il nome della stringa dell'operazione, nel qual caso questo metodo è una scorciatoia per fetch(operation, 0) , o è una stringa del formato operation_name: output_index , nel qual caso questo metodo agisce come fetch(operation_name, output_index) . Questi nomi separati da due punti vengono comunemente utilizzati nei messaggi del buffer del protocollo SignatureDef inclusi in metaGraphDef() .

public Session.Runner fetch (operazione String, int index)

Fare in modo che run() restituisca l' index -esimo output operation .

Le operazioni in un Graph possono avere più output, l' index identifica quale restituire.

public Session.Runner fetch ( Operando <?> operando)

Fa sì che run() restituisca il tensore a cui fa riferimento l'output operand .

public Session.Runner fetch ( Output <?> output)

Fa sì che run() restituisca il tensore a cui fa riferimento l' output .

public List < Tensore <? >> run ()

Esegui i frammenti di grafico necessari per calcolare tutti i recuperi richiesti.

ATTENZIONE: il chiamante assume la proprietà di tutti i Tensors restituiti, cioè il chiamante deve chiamareclose() su tutti gli elementi della lista restituita per liberare risorse.

TODO (ashankar): Riconsidera il tipo di ritorno qui. Due cose in particolare: (a) Rendere più facile per il chiamante la pulizia (magari restituendo qualcosa come AutoCloseableList in SessionTest.java) e (b) Valutare se il valore restituito dovrebbe essere un elenco, o forse un Map<Output, Tensor> ?

TODO (andrewmyers): Sarebbe anche una buona cosa se tutto ciò che viene restituito qui rendesse più facile estrarre i tensori di output in modo indipendente dai tipi.

public Session.Run runAndFetchMetadata ()

Esegui frammenti di grafici per calcolare i recuperi richiesti e restituire i metadati sull'esecuzione.

Questo è esattamente come run() , ma oltre ai Tensors richiesti, restituisce anche i metadati sull'esecuzione del grafico sotto forma di un buffer del protocollo RunMetadata serializzato.

public Session.Runner setOptions (opzioni byte [])

(Metodo sperimentale): imposta le opzioni (in genere per il debug) per questa esecuzione.

Le opzioni vengono presentate come un buffer di protocollo RunOptions serializzato.

Il pacchetto org.tensorflow è privo di qualsiasi dipendenza dal buffer del protocollo per rimanere compatibile con i sistemi con risorse limitate (dove qualcosa come nanoproto può essere più appropriato). Un costo è questa mancanza di sicurezza dei tipi in questa funzione API. Questa scelta è in fase di revisione e questa funzione può essere sostituita da più equivalenti indipendenti dai tipi in qualsiasi momento.