Rimodellare

classe finale pubblica Reshape

Rimodella un tensore.

Dato "tensore", questa operazione restituisce un tensore che ha gli stessi valori di "tensore" con forma "forma".

Se un componente della "forma" del tensore 1-D è il valore speciale -1, la dimensione di quella dimensione viene calcolata in modo che la dimensione totale rimanga costante. In particolare, una "forma" di "[-1]" si appiattisce in 1-D. Al massimo un componente di "shape" può essere sconosciuto.

La "forma" deve essere 1-D e l'operazione restituisce un tensore con la forma "forma" riempita con i valori di "tensore". In questo caso, il numero di elementi impliciti in "shape" deve essere uguale al numero di elementi in "tensor".

È un errore se "shape" non è 1-D.

Ad esempio:

# tensor 't' is [1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9]
 # tensor 't' has shape [9]
 reshape(t, [3, 3]) ==> [[1, 2, 3],
                         [4, 5, 6],
                         [7, 8, 9]]
 
 # tensor 't' is [[[1, 1], [2, 2]],
 #                [[3, 3], [4, 4]]]
 # tensor 't' has shape [2, 2, 2]
 reshape(t, [2, 4]) ==> [[1, 1, 2, 2],
                         [3, 3, 4, 4]]
 
 # tensor 't' is [[[1, 1, 1],
 #                 [2, 2, 2]],
 #                [[3, 3, 3],
 #                 [4, 4, 4]],
 #                [[5, 5, 5],
 #                 [6, 6, 6]]]
 # tensor 't' has shape [3, 2, 3]
 # pass '[-1]' to flatten 't'
 reshape(t, [-1]) ==> [1, 1, 1, 2, 2, 2, 3, 3, 3, 4, 4, 4, 5, 5, 5, 6, 6, 6]
 
 # -1 can also be used to infer the shape
 
 # -1 is inferred to be 9:
 reshape(t, [2, -1]) ==> [[1, 1, 1, 2, 2, 2, 3, 3, 3],
                          [4, 4, 4, 5, 5, 5, 6, 6, 6]]
 # -1 is inferred to be 2:
 reshape(t, [-1, 9]) ==> [[1, 1, 1, 2, 2, 2, 3, 3, 3],
                          [4, 4, 4, 5, 5, 5, 6, 6, 6]]
 # -1 is inferred to be 3:
 reshape(t, [ 2, -1, 3]) ==> [[[1, 1, 1],
                               [2, 2, 2],
                               [3, 3, 3]],
                              [[4, 4, 4],
                               [5, 5, 5],
                               [6, 6, 6]]]
 
 # tensor 't' is [7]
 # shape `[]` reshapes to a scalar
 reshape(t, []) ==> 7
 

Metodi pubblici

Uscita <T>
asOutput ()
Restituisce la maniglia simbolica di un tensore.
static <T, U extends Number> Reshape <T>
create ( ambito ambito, operando <T> tensore, operando <U> forma)
Metodo Factory per creare una classe che avvolge una nuova operazione di risagoma.
Uscita <T>
uscita ()

Metodi ereditati

Metodi pubblici

output pubblico <T> asOutput ()

Restituisce la maniglia simbolica di un tensore.

Gli input per le operazioni TensorFlow sono output di un'altra operazione TensorFlow. Questo metodo viene utilizzato per ottenere un handle simbolico che rappresenta il calcolo dell'input.

public static Reshape <T> create ( Scope scope, Operand <T> tensor, Operand <U> shape)

Metodo Factory per creare una classe che avvolge una nuova operazione di risagoma.

Parametri
scopo ambito attuale
forma Definisce la forma del tensore di output.
ritorna
  • una nuova istanza di Reshape

output pubblico <T> output ()